Calciomercato in tempo reale

Rossini: “Fortunato a ricevere la chiamata della blasonata Dufour"

Emiliano Rossini
Emiliano Rossini
- 11058 letture

La Dufour Varallo ha scelto Emiliano Rossini per il prossimo campionato di Promozione, l’ex tecnico della Juniores del Gozzano ci ha concesso gentilmente una breve intervista.

Cosa ti ha spinto ad accettare questo incarico?

Dopo due anni alla juniores del Gozzano ritenevo interessante tornare a guidare una prima squadra per rimettermi in gioco e ho avuto la fortuna di ricevere la chiamata di una società blasonata come la Dufour, non ho esitato ad accettare l’incarico che mi hanno proposto

La Dufour arriva da un’annata piuttosto travagliata con l’abbandono di Sigolo a poche giornate dalla fine e una salvezza ottenuta a fatica, ti sei fatto un’idea di come siano andate le cose?

Non ho mai visto giocare la Dufour, ho visto solo i risultati e alla fine l’obbiettivo seppur a fatica è stato raggiunto, forse si poteva arrivare prima alla quota salvezza questo è quello che posso dire da esterno

Ci saranno tante variazioni nella rosa della Dufour rispetto alla scorsa stagione?

No, più o meno saremo la squadra dell’anno scorso con qualche innesto mirato con particolare attenzione ai giovani che devono essere schierati obbligatoriamente

Allargando il discorso al campionato sarà una Promozione molto interessante con 2-3 formazioni sopra la media

Accademia Borgomanero e Interfarmaci stanno prendendo giocatori che hanno poco a che vedere con questa categoria, sarà un campionato livellato verso l’alto nella zona alta della classifica

Il vostro obbiettivo?

Una salvezza tranquilla da conquistare magari qualche giornata in anticipo, spero anche di riuscire a mettere in mostra qualche giovane interessante di quelli che avrò a disposizione

Marco Dho