Prima B - Chiavazza domina sul Vigliano, è prima con VCA e Biogliese

Sassi, doppietta contro il Vigliano
Sassi, doppietta contro il Vigliano
- 78389 letture

Campionato di Prima Categoria sempre più combattuto e che riserva colpi di scena e emozioni ad ogni giornata.

La Chiavazzese vince il derby del "Cervo" contro il Vigliano con un netto 4 a 1 frutto di una prestazione maiuscola dei ragazzi di mister Zucca. Tre a zero già a fine primo tempo con la doppietta di Sassi e il gol di Pulze, nella seconda frazione Piaia ha accorciato per il Vigliano ma nel finale di gara il neo acquisto Michael Bottone ha messo al sicuro il risultato. Episodio curioso tra fine e primo tempo con scambio di maglia tra due difensori del Vigliano, ora bisognerà attendere decisione del giudice sportivo che visionerà il referto del direttore di gara, ma rischiano la squalifica i due giocatori giallorossi. Episodio che denota poca lucidità in casa Vigliano che sta attraversando un momento nero, mentre la Chiavazzese vola in testa.

La Valle Cervo Andorno non va oltre al pari contro il Romagnano, ma resta comunque in testa alla classifica insieme a Chiavazzese e Biogliese. Per gli andornesi i gol sono stati messi a segno da Isabelli e Barzan, ma la fase difensiva non è stata perfetta come nelle altre sfide (assente Milano). Il Romagnano si conferma squadra quadrata e dall'ottimo valore restando imbattuta in queste prime cinque giornate (già effettuato il riposo), non male per una neopromossa. 

Prova di forza del Città di Cossato che torna dalla trasferta di Gattinara con un secco 4 a 0. Mattatore di giornata Chieppa con una doppietta nella prima frazione, poi ci hanno pensato Marazzato e il giovane talento Bouksim (classe 2000) ad arrotondare il risultato. Con gli altri risultati di giornata la squadra allenata da Ariezzo si riporta a ridosso delle prime in graduatoria (-1); il Gattinara resta invece fermo a sette punti in una zona neutra.

Torna a vincere la Biogliese Valmos che si libera con un netto 3 a 0 della pratica Santhià. Grande protagonista di giornata Simone Ottino autore di una doppietta, l'altro gol è stato messo a segno da Spagnolo. Con questi tre punti i ragazzi di Inglesi tornano ad occupare a pari merito la prima piazza, mentre il Santhià resta in zona playout con quattro punti.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Gaglianico che torna dalla trasferta contro il Piemonte Sport con i tre punti. Squadra di Pertel in doppio vantaggio con i gol di Bellinelli e Ranotto su rigore, vercellesi che hanno poi accorciato le distanze e nei minuti finali hanno avuto una ghiotta occasione per pareggiare, ma Michela ha neutralizzato il calcio di rigore causato da un fallo di Aglietta. Con questi tre punti la banda Pertel sale a quota quattro in attesa dell'esito del ricorso per la gara con il Santhià, mentre il Piemonte Sport scivola in ultima posizione.

Partita pazza a Serravalle con i padroni di casa che rimontano nei minuti finali grazie alle reti di Albertone e Spina. Nel primo tempo vantaggio della Serravallese con Ferreira Gomos, ma poi ribaltone del Livorno Ferraris con reti di Postiglione e Corso. Nei minuti finali poi la deblace con la doppia inferiorità numerica che ha sicuramente influito, ma Travaglia e compagni hanno dimostrato sicuramente grande carattere mantenendo imbattibilità in campionato e portandosi a undici punti. Livorno Ferraris che continua nel suo momento di difficoltà con soli tre punti in graduatoria.

Prima vittoria in categoria per la Pro Palazzolo che sul campo amico vince 1 a 0 ai danni della Virtus Vercelli lasciando così l'ultima piazza. Delude sicuramente questo avvio di campionato della Virtus da cui ci si aspettava di più dei quattro punti conquistati fino ad ora.

Classifica aggiornata con i risultati odierni - Le prime sei squadre in soli due punti

Andrea Marini