Calciomercato LIVE

Pro Vercelli-Pescara 3-1, la Pro è ancora viva!

Raicevic finalmente decisivo
Raicevic finalmente decisivo

La Pro Vercelli si aggiudica lo spareggio salvezza contro il Pescara e riaccende le speranze di una salvezza che rimane comunque difficilissima, le bianche casacche sono ancora ultime assieme alla Ternana ma a soli 3 punti dai play-out, sempre più nei guai gli ospiti che conservano un solo punto sullo spareggio per la permanenza nella serie cadetta.

La cronaca Parte subito forte la Pro che all'11' si ritrova in superiorità numerica per l'espulsione per somma di ammonizioni di Crescenzi, al 19' rigore per i padroni di casa per atterramento di Bifulco, Vives è freddo e porta in vantaggio i suoi.

La formazione di Grassadonia cerca di chiudere il match, Castiglia al 32' va vicinissimo al 2 a 0 ma quando la Pro sembra in controllo arriva il pareggio ospite grazie al tap-in vincente di Machin dopo una gran parata di Pigliacelli su Falco.

La Pro riparte furiosamente all'attacco, dopo un gol annullato è straordinario Fiorillo a dire di no a Berra.

La ripresa parte con un brivido, Pigliacelli salva su Falco, sul capovolgimento di fronte Bifulco su assist del nuovo entrato Ghiglione non inquadra la porta, al 51' sale ancora in cattedra Fiorillo su Rovini.

Al 68' arriva la mossa decisiva di Grassadonia, esce Rovini ed entra Raicevic, l'attaccante fino a questo momento della stagione non proprio convincente va in rete all'83' e chiude in contropiede al 91' su assist di Reginaldo, può finalmente gioire il "Piola".

Marco Dho