Lucchini: “Espulsione e rigore esagerati, campo impraticabile”

Sconfitta nella ripresa la V.Vercelli
Sconfitta nella ripresa la V.Vercelli

La Virtus Vercelli viene sconfitta in casa della capolista Ponderano e rimane al penultimo posto della classifica del girone B di Prima Categoria, commenta così la prestazione dei gialloneri il direttore sportivo Manuel Lucchini: "La partita è stata disputata su un campo impraticabile, nelle stesse condizioni ad Andorno e Serravalle non si è giocato. E’ stata una partita equilibrata fino alla mezzora del primo tempo quando l’espulsione esagerata di Esposito per un fallo a centrocampo ha condizionato la gara. La squadra ha concluso il primo tempo in paritàma nella ripresa in inferiorità numerica ha sofferto il pressing della capolista a caccia del gol vittoria. Spiace che il vantaggio del Ponderano sia arrivato su calcio di rigore assegnato molto generosamente dall’arbitro. Dopo il vantaggio dei padroni non c’è più stata partita e il Ponderano ha legittimato il successo con altre due reti. Ora arriva la sosta che ci permetterà di lavorare al meglio per due settimane recuperando anche qualche infortunato di rilievo. Ci faremo trovare pronti per gli scontri diretti che ci attendono per giocarci le nostre carte per ottenere la salvezza

Marco Dho

Leggi altre notizie:VIRTUS VERCELLI