Cittadella-Pro Vercelli 2-0, la Pro chiude con una sconfitta

Il tecnico veneto Venturato
Il tecnico veneto Venturato

Le reti di Kouame e Bartolomei condannano la Pro nell’ultimo match in serie B delle bianche casacche che retrocedono in C assieme a Ternana e Novara, i veneti si preparano ai play-off che disputeranno a Bari sabato prossimo con l’obbligo di espugnare il San Nicola.

Classica partita di fine stagione Non decolla la sfida nel primo tempo con ritmi bassi e poche emozioni, al 5’ Pigliacelli si oppone con i pugni ad una punizione di Benedetti, al 22’ un destro di capitan Lora non inquadra la porta, al 26’ per la prima volta si fa vedere la Pro dalle parti di Paleari ma il colpo di testa di Morra termina alto sulla traversa. Il Cittadella appena dopo la mezzora ha la chance di passare in vantaggio con Pasa che devia una punizione di Bartolomei, Pigliacelli si salva in extremis, al 32’ da segnalare una spettacolare rovesciata di Kouame che termina di poco alta.

Il Cittadella archivia la pratica in sei minuti I padroni di casa intensificano la pressione dopo l’intervallo, al 9’ cross di Benedetti per Kouame che di testa alza troppo la mira, tra il 14’ e il 16’ doppia occasione per Salvi, in entrambi i casi Pigliacelli si oppone con attenzione. Al 25’ il Cittadella passa in vantaggio: Alcibiade stende Pelagatti su azione proveniente da calcio d’angolo, Balice non ha dubbi estrae il rosso per difensore vercellese e indica il dischetto, Kouame trasforma e si porta a dieci in classifica marcatori; al 33’ arriva il definitivo 2 a 0, sul tiro deviato di Kouame il più lesto è Bartolomei con un preciso sinistro batte per la secondo volta l’estremo piemontese, nel finale Arrighini sfiora il 3 a 0 ma sarebbe stata una punizione troppo pesante per la Pro.

CITTADELLA-PRO VERCELLI 2-0

Reti: 27’st Kouame su rigore, 33’st Bartolomei

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Salvi, Pelagatti, Varnier, Benedetti (41’st Pezzi); Bartolomei, Pasa, Lora (32’st Maniero); Chiaretti; Kouame (36’st Fasolo), Arrighini. A disposizione: Alfonso, Iori, Schenetti. All.Venturato

Pro Vercelli (4-2-3-1): Pigliacelli; Ghiglione, Gozzi, Alcibiade, Mammarella; Germano, Pugliese; Bifulco (28’st De Marino), Gladestony, Kanoute (31’st Berra); Morra (37’st Gerbi). A disposizione: Gilardi, Chiolenda, Gatto, Della Morte, Iezzi, Sangiorgi. All. Grieco

Arbitro: Balice di Termoli.

Note: Corner 3-0. Ammoniti Chiaretti e Varnier per il Cittadella, Espulso al 25’del secondo tempo Alcibiade per condotta violenta.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI