Konè(Caresana): “Il lavoro e il collettivo i nostri segreti”

Siriki Kone
Siriki Kone

Uno dei protagonisti della promozione in Seconda Categoria del Caresana Calcio è sicuramente Siriki Konè che abbiamo intercettato nel mezzo dei festeggiamenti granata per una breve intervista.

-Partiamo da ieri, sei stato protagonista della finale play-off con un gol e mezzo, quali sono le tue sensazioni il giorno dopo

E’ un’ottima sensazione, non è facile essere protagonisti in un match che tutti aspettano, decidere una sfida del genere mi fa sentire davvero bene”.

-Perché il Caresana è passato di categoria? Qual è stata la vostra arma in più?

La forza del lavoro e del collettivo, abbiamo sempre seguito con passione e voglia i consigli di mister Ottone e per questo motivo oggi siamo qui a festeggiare la vittoria dei play-off”.

-Programmi futuri? Sei arrivato a novembre al Caresana e hai fatto benissimo, qualcuno avrà messo gli occhi su di te.

Per il momento non lo so, per adesso festeggiamo e riposiamoci dopo questo rush finale molto impegnativo”.

-A chi ti ispiri come calciatore?

Senza dubbio a Yaya Tourè”.

-A chi dedichi questa vittoria?

Alla mia sorellina”.

Marco Dho

Leggi altre notizie:CARESANA