Monza-Pro Vercelli 1-0, un’autorete di Comi elimina la Pro

Tomaselli oggi titolare
Tomaselli oggi titolare

Il Monza dopo aver eliminato il Novara estromette anche la Pro Vercelli dalla Coppa di Serie C e passa ai quarti di finale. Decide un’autorete di Comi dopo tre minuti di gioco, la Pro recrimina per una traversa di Emmanuello ad un quarto d’ora dalla fine.

La cronaca Monza subito avanti con una sfortunata autorete di Comi che devia nella propria porta una punizione di Ceccarelli, al 7’ l’ex Borgosesia Tomaselli conclude debolmente, nessun problema per Moschin. La Pro prova a farsi vedere dalle parti di Sommariva, l’estremo non ha problemi al 28’ sulla girata di Comi; al 33’ Emmanuello, all’esordio, impegna il portiere brianzolo da fuori area e la prima frazione finisce uno a zero per il Monza.

Grieco intorno all’ora di gioco inserisce Gerbi, Sangiorgi e Volpe, Ceccarelli al 62’ conclude alto ma l’occasione più importante arriva al 74’ quando una punizione di Emmanuello centra in pieno la traversa, la Pro ci prova ma il risultato non cambia più e sancisce l’eliminazione di Mammarella e compagni.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI MONZA