Seconda I- Tornano le speranze di play-off

Un punto salvezza per il Caresana
Un punto salvezza per il Caresana

Giornata ricca di sorprese la diciottesima del girone I di Seconda Categoria, la capolista Don Bosco Asti viene fermata in casa dal Casalnoceto sul pari ma nonostante questo aumenta a cinque il vantaggio sulla Viguzzolese sconfitta per una rete di Felisari sul campo della Molinese.

La sconfitta della seconda della classe aumenta le speranze di play-off che se finisse oggi il campionato si disputerebbero, la rimonta del Don Bosco Alessandria non conosce soste e il 3 a 1 sul Cisterna d’Asti li fa salire al terzo posto visto il contemporaneo pareggio per 2 a 2 tra Quargnento e Solero; ben quattro i pareggi di giornata, finiscono 1 a 1 anche Caresana-Fortitudo F.O. e Valfenera-Pizzerie Muchacha; nell’ultimo incontro di giornata 2 a 0 della Buttiglierese sul Mezzaluna, per quest’ultima e il Cisterna si fa dura la rincorsa alla salvezza.

Marco Dho

Leggi altre notizie:CARESANA