Oggi ti presento: Alexi Torrau Silverio - I AM CALCIO VERCELLI

Oggi ti presento: Alexi Torrau Silverio

NovaraEccellenza Girone A

Il girone A di Eccellenza si è ormai chiuso e, con esso, si chiude anche la prima stagione della nostra rassegna di giovani calciatori, sviscerati e messi sotto la lente d'ingrandimento dal nostro match analyst Mirco Vecchi. Una carrellata di promesse che nel prossimo futuro cercheranno ancora più di far parlare di sè, che magari non tutti conoscevano così bene ma che grazie ad IamCalcio sono entrati nel cono di luce nel quale spetterà a loro ora cercare di rimanervi. Non si poteva non chiudere però con l'ultimo dei tanti giovani esaminati, il centrocampista dell'Alicese Alexi Torrau Silverio. Per quanto ci riguarda la Redazione ringrazia Mirco, ormai uno di noi, per la costanza con cui ha saputo entrare nel tessuto del nostro lavoro e lo aspettiamo in questo periodo di pausa con tante altre iniziative che, dai prossimi giorni e dalle prossime settimane, comincerete a conoscere con ancora più curiosità.

Siamo giunti al termine di questo splendido campionato d’Eccellenza, la cui ultima giornata è andata in scena domenica 28 Aprile, ultima occasione stagionale per i giovani delle 16 squadre del nostro girone di mettersi in evidenza. L'ultimo spazio a disposizione va a chi la squadra la fa muovere e “la fa danzare” dettando i ritmi della manovra: il protagonista della puntata settimanale di "Oggi ti presento" è Alexi Torrau Silverio, centrocampista classe '98 dell’Alicese. Calciatore di origini peruviane, cresciuto nel settore giovanile della Pro Vercelli (dal 2011 al 2014 ha militato nel settore giovanile delle bianche casacche) nel 2015 passa all’Orizzonti United dove gioca nella categoria Allievi; dal 2016 l’approdo all’Alicese e in granata veste fin da subito la maglia della prima squadra; cresciuto molto in questi anni con un ruolo sempre più da protagonista in Eccellenza, titolare inamovibile nel campionato appena concluso, Torrau ha dimostrato di essere tra i migliori under della categoria con un rendimento sempre al top.

Alto circa 170 centimetri, concede qualcosa nei duelli aerei a causa dell'altezza non eccezionale ma risulta ben piazzato fisicamente, un concentrato di muscoli in un baricentro basso di grande esplosività, reattivo e dinamico, molto veloce nel breve e negli scatti, bene in accelerazione anche se perde qualcosa sulla lunga progressione; mostra nel complesso attitudine al sacrificio e ottima resistenza generale. Grande capacità di reazione e di anticipazione dei movimenti, bravo nell’orientare preventivamente il corpo anche se tende a farlo maggiormente sul lato destro, equilibrio nella media.

Dal punto di vista tattico Torrau è un centrocampista centrale: mister Yon in questa stagione l’ha utilizzato sia nel 4-4-2 che nel 4-3-3. Il classe '98 può essere schierato sia in una mediana a 2, solitamente sul centrodestra, che da metodista davanti alla difesa in un reparto 3: in entrambi i ruoli mostra classe e dà fluidità alla manovra, specie quando gioca regista davanti alla difesa. In questa posizione è lui ad “accendere la luce” della squadra dettando in maniera diligente i ritmi del gioco; giocatore molto duttile, all’occorrenza in questa stagione è stato utilizzato come esterno alto di destra nel 4-4-2.  Destro naturale, utilizza maggiormente il piede forte specie nei dribbling e nei lanci, discreta fantasia motoria, abituato a giocare ad un ritmo elevato, ottima visione di gioco, mostra grande abilità e precisione nel passaggio. Prezioso in zona assist, dotato di un buon tiro dalla distanza, sulle palle inattive staziona al limite pronto ad avventarsi sulla seconda palla e far esplodere il suo destro. Giocatore molto propositivo in fase di possesso, sia che giochi regista nei tre sia da centrocampista di centrodestra, sempre pronto a venire incontro per ricevere in fase di costruzione. Uomo ovunque in fase di sviluppo, tocca un infinità di palloni smistandoli con precisione nei lanci e nei cambi gioco; mostra buona visione, segue bene l’azione inserendosi spesso con i tempi giusti e ha una discreta media nella conclusione, per lui anche 3 gol in campionato.

In fase di non possesso è un grintoso centrocampista di rottura, gran recupera-palloni, sempre pronto a lottare su ogni pallone, perde qualcosa nei duelli aerei ma non tira mai indietro la gamba nei contrasti risultando a volte troppo precipitoso ed irruento quando dovrebbe temporeggiare maggiormente.

Nel complesso Torrau è un ottimo centrocampista per l’Eccellenza, dinamico e dotato di buona tecnica e visione di gioco, abile nel recuperare palloni e sviluppare nuovamente l’azione.

Dalla prossima stagione non sarà più un Under ma siamo certi che grazie a tecnica, grinta e duttilità tattica il classe '98 potrà essere ancora tra i protagonisti in cabina di regia pronto “a dirigere l’orchestra e far danzare” il centrocampo della sua Alicese.

Mirco Vecchi

Leggi altre notizie:ALICESE Eccellenza Girone A
Torrau, centrocampista dell'Alicese
Torrau, centrocampista dell'Alicese