Sala a Valduggia, sarà lui il nuovo direttore sportivo

Daniele Sala, nuovo ds del Valduggia
Daniele Sala, nuovo ds del Valduggia

Conclusa la stagione 2018-19 a Valduggia è già ora di guardare avanti. E il primo tassello che la società sesiana ha voluto sistemare in vista dell'estate che porterà la squadra valduggina a riprogrammare la rosa che vorrà ricoprire un ruolo importante nella prossima stagione di Promozione è stata quella di scegliere la figura che andrà a sostituire Robert Armiraglio, passato a ricoprire la carica di direttore generale.

La scelta dei sesiani è ricaduta su Daniele Sala, una stagione alla finestra dopo le esperienza con diverse realtà del nostro calcio dilettantistico, tra cui Omegna, Briga, Dufour Varallo e Piedimulera. Sala è già all'opera per costruire la squadra che nella prossima stagione ripartirà da un punto fermo, la conferma di mister Arbellia. "Filippo Arbellia - conferma il nuovo ds - sarà sicuramente l'allenatore del Valduggia nella prossima stagione. La società è estremamente contenta del lavoro che il tecnico ha effettuato quest'anno e che ha prodotto un sesto posto che non sarà semplice migliorare nella prossima stagione. In estate dovremo lavorare molto anche per risistemare una rosa che dovrà fare almeno di alcune pedine dal peso specifico non indifferente come Cattaneo e Armiraglio, che hanno scelto di chiudere con il calcio proprio al termine di questa stagione, ma cominceremo a lavorare prima sulle conferme".

Sugli obiettivi, personali e di società, Sala ha le idee ben chiare: "Arrivo a Valduggia con entusiasmo anche perché mi troverò a lavorare con persone che, come il presidente Rigamonti e il direttore generale Armiraglio, hanno grandi ambizioni e le hanno sempre dimostrate. L'orizzonte è quello di portare il Valduggia nella prossima stagione a migliorare quanto di buono già fatto in quella appena conclusa e quindi a puntare in maniera ancora più incisiva sull'obiettivo playoff. Non sarà semplice anche perché Valduggia è un piccolo centro per il quale già essere in Promozione credo sia un ottimo risultato ma la struttura e i desideri della società fanno ben sperare in una squadra che possa essere protagonista anche in questo campionato".

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:VALDUGGIA