Cesano: “Due sconfitte che ci riportano con i piedi per terra” - I AM CALCIO VERCELLI

Cesano: “Due sconfitte che ci riportano con i piedi per terra”

Stefano Cesano
Stefano Cesano
VercelliPromozione Girone A

Dopo il primo stop nel recupero contro l’Omegna la Dufour perde anche con la Juve Domo perdendo la testa della classifica, un doppio k.o. che non scalfisce il tecnico valsesiano Stefano Cesano: “Ci poteva stare un pari per come è andata la partita perché abbiamo subito pochissimo e preso gol su una palla inattiva che avevamo preparato e su cui abbiamo delle colpe specifiche, per il resto abbiamo giocato un buon match nonostante il recupero in settimana, hanno finito loro con i crampi e non noi sintomo che dal punto di vista fisico stiamo bene.

Dobbiamo essere più decisi, più convinti quando si tratta di fare gol, nelle aree di rigore la Juve Domo è stata più brava e ha vinto la partita. Male nella prima mezzora? Effettivamente siamo partiti un po' contratti però ripeto abbiamo concesso pochissimo, abbiamo disinnescato bene Bini e la difesa è tutta promossa a pieni voti nonostante il gol ingenuo preso; queste due sconfitte ci riportano con i piedi per terra, non eravamo dei fenomeni prima ma le cinque vittorie di fila non sono arrivate per caso, sono state il risultato di abnegazione, sacrificio durante la settimana e la domenica. Abbiamo pagato il match con l’Omegna? Dal punto di vista fisico no, mentalmente magari sì”.

Marco Dho