Pro Vercelli-Giana 1-1, due punti persi per le bianche casacche - I AM CALCIO VERCELLI

Pro Vercelli-Giana 1-1, due punti persi per le bianche casacche

Fallisce un rigore Comi
Fallisce un rigore Comi
VercelliSerie C Girone A

Non riesce a tornare al successo casalingo la Pro Vercelli che contro la penultima della classe Giana Erminio non va oltre l’uno a uno. Non basta alla formazione di Gilardino un primo tempo con tante occasioni da reti e un rigore assegnato nella ripresa e fallito da Comi.

La cronaca Pro in vantaggio dopo 29 secondi con Rosso che al termine di un’azione personale batte Marenco; la Giana risponde con una bella azione di Montesano il cui cross è murato dalla difesa della Pro, al 6’ assist di Rosso per Azzi che spreca una chance importante; al 12’ pareggia la Giana con un colpo di testa di Remedi che beffa Grossi ed Auriletto.

Gilardino protesta per due rigori non assegnati per falli su Varas e viene ammonito, la Pro colleziona angoli, al 35’ Comi sfiora il palo con una conclusione dalla lunga distanza, al 39’ rischio per Moschin con il tiro al volo di Ramadi che termina fuori di pochissimo.

La ripresa parte con un tentativo di Comi che non inquadra la porta, al 12’ grande chance di passare in vantaggio per la Pro: Rosso va via sulla fascia di sua competenza e viene steso in area, rigore che Comi calcia sul palo, sfortunato l’ex attaccante di Novara e Vicenza nella circostanza. Nell’ultimo quarto di partita non succede praticamente più niente, vince la stanchezza e le due formazioni si dividono la posta in palio.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI Serie C Girone A