Tronzano demolito, il Romagnano femminile attende l'ultima giornata - I AM CALCIO VERCELLI

Tronzano demolito, il Romagnano femminile attende l'ultima giornata

Le sesiane puntano al primo posto
Le sesiane puntano al primo posto
NovaraFemminile

Si deciderà tutto all'ultima giornata, anche se servirà solamente a definire le posizioni della griglia playoff. E il Romagnano sarà la squadra che vivrà la vigilia con maggiori incertezze: può arrivare prima se vince lo scontro diretto di Ivrea, può rimanere seconda se lo pareggia, può scendere al terzo posto se perde.

Di certo c'è che le granata non hanno fatto sconti al Tronzano, come era logico attendersi. Partita senza storia quella disputata in riva al Sesia, con il Romagnano che ha dilagato dalla mezzora in poi. Si segnalano la tripletta di Veronese (salita in testa alla classifica cannonieri con 19 gol) e le prime segnature stagionali di Borello e Ravelli, oltre al debutto stagionale del portiere Alessandra Gallo.

ROMAGNANO-TRONZANO 9-0

Romagnano: Gallo, Borello (25'st Berzero), Giannetti, Di Piero, Femia (20'st Somaglino), Cervellin (1'st Zampieron), Veronese (36'st Dos Santos), Curatitoli, Briasco (10'st Ravelli), Pella, El Akri. A disposizione: Brancaglion. All.: Sacchi.

Lascaris:  Massardi, Tosi, Cagnoni, Favre, Pinton, Ferrari, Fistolera, S. Ech Chabi, Salussolia, H. Ech Chabi, El Azhari. A disposizione: Boselli. All.: Pacillo.

Arbitro: Timpano di Novara.

Reti: 8' Veronese, 21' Veronese, 35' Veronese, 9'st Zampieron su rig., 10'st Zampieron, 14'st Curatitoli, 24'st Borello, 26'st Curatitoli, 35'st Ravelli.

Ufficio Stampa Romagnano Femminile

Andrea Nicolini

Leggi altre notizie:ROMAGNANO FEMMINILE Femminile