Varini: “Difficile fare una B a due gironi” - I AM CALCIO VERCELLI

Varini: “Difficile fare una B a due gironi”

La Pro Vercelli
La Pro Vercelli
VercelliSerie C Girone A

Il direttore sportivo della Pro Vercelli Massimo Varini parla della situazione attuale del calcio professionistico di B e C: “Si parla di una B con due gironi a 20 squadre ma non sarà facile stabilire i criteri per le formazioni che dovranno partecipare alla serie cadetta, oltre alle prime tre e magari ad una eventuale quarta da far salire con la media punti non so come possano venire scelte.

Si potrebbe considerare il blasone della piazza ma nel breve periodo non è un criterio facile da adottare; sto facendo delle proiezioni per la prossima stagione considerando che almeno fino a gennaio non avremo entrate, nessun abbonato, nessun spettatore e anche per quanto riguarda gli sponsor non sappiamo, anche il presidente ha i suoi problemi come tutti in questo periodo e non sarà facile mettere soldi nel calcio.

La federazione oltre alla serie A deve pensare alle categorie inferiori, le tante partite in televisione hanno tolto spettatori alla B e alla C, i giocatori provenienti dall’estero hanno diminuito ulteriormente le entrate per le piccole squadre”.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI Serie C Girone A