Alessandria-Pro Vercelli 2-1, la Pro perde derby e vetta - I AM CALCIO VERCELLI

Alessandria-Pro Vercelli 2-1, la Pro perde derby e vetta

Stavolta delude Rolando
Stavolta delude Rolando
VercelliSerie C Girone A

Va all’Alessandria il derby piemontese d’alta classifica con la Pro Vercelli, un successo che permette ai padroni di casa di riscattare la sconfitta di settimana scorsa contro il Renate, proprio i lombardi rubano la vetta della classifica alla Pro che paga anche i tanti impegni ravvicinati delle ultime settimane e il primo rigore fallito da Rolando che sarebbe valso l’uno a uno provvisorio.

La cronaca Si fa subito vedere la Pro con Rolando che serve Masi che non trova la deviazione vincente di testa, al 18’ lo stacco di Eusepi viene parato da Saro, al 26’ l’Alessandria trova la rete del vantaggio con Eusepi che su cross di Suljic non lascia scampo a Saro, uno a zero per i padroni di casa. La Pro reagisce attaccando alla caccia del pareggio ma perde per infortunio Emmanuello dopo che nel riscaldamento si era fermato Zerbin, prima dell’intervallo Masi su punizione non inquadra di un soffio la porta.

Alessandria vicino al raddoppio al 54’ con Arrighini che spreca clamorosamente, Modesto inserisce Petris, Padovan e Borrello, al 66’ proprio Petris viene atterrato da Macchioni in area, rigore che Rolando sbaglia e come succede spesso nel calcio gol sbagliato gol subito, stavolta Arrighini non sbaglia e raddoppia per i “grigi”; altro penalty per la Pro all’85’ per fallo di Casarini su Borello, Padovan non sbaglia e accorcia le distanze ma è tardi per le bianche casacche che non riescono neanche ad andare vicino al pareggio nei minuti finali.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI Serie C Girone A