Piacenza-Pro Vc 1-1, nel finale la Pro acciuffa il pari - I AM CALCIO VERCELLI

Piacenza-Pro Vc 1-1, nel finale la Pro acciuffa il pari

Pareggia la Pro
Pareggia la Pro
VercelliSerie C Girone A

La Pro Vercelli inizia il nuovo anno con un pareggio a Piacenza dolce-amaro per Comi e compagni, dolce perché arrivato a cinque minuti dalla fine, amaro perché il portiere di casa Libertazzi sia sullo zero a zero che sull’uno a uno ha compiuto interventi prodigiosi che hanno salvato il risultato. La Pro finirà l’andata domenica in casa contro la Carrarese.

La cronaca Primo tentativo per Della Morte dopo due minuti ma l’attaccante della Pro manca di precisione, al 18’ colpo di testa di Mezzoni su cross di Iezzi, palla sul fondo, al 20’ rete annullata al Piacenza, Heatley era in fuorigioco. Al 36’ occasione per il Piacenza, Saro è attento su Simonetti, risponde la Pro con Mezzoni su cui l’ex Borgosesia Libertazzi si supera.

La Pro si lascia sfuggire una doppia chance per passare al 51’, Padovan calcia su Libertazzi e Auriletto non trova da distanza ravvicinata la porta; al 62’ conclusione di Della Morte ancora super Libertazzi, al 65’ viene assegnato un calcio di rigore ai padroni di casa per fallo di Nielsen, dagli undici metri Maritato spiazza Saro. La Pro attacca in maniera confusa ma trova l’uno a uno all’87’ con Della Morte che sfrutta un errore di Bruzzone e sigla il pari, la formazione di Modesto prende coraggio e due volte con Borello va vicino al due a uno, Libertazzi conferma la sua giornata di grazia e permette ai suoi di portare a casa un punto prezioso.

Marco Dho