Giana-Pro Vercelli, le voci degli spogliatoi - I AM CALCIO VERCELLI

Giana-Pro Vercelli, le voci degli spogliatoi

Gianmario Comi
Gianmario Comi
VercelliSerie C Girone A

Successo fondamentale per la Pro Vercelli nella corsa per il primo posto in una giornata decisamente positiva per le bianche casacche vista la sconfitta del Como e il pareggio del Renato, negli spogliatoi di Gorgonzola parla mister Modesto e il bomber Comi, partiamo dall’allenatore: “Sapevamo che il terreno sarebbe stato difficile, i ragazzi sono stati bravi ad interpretare la partita, sulle seconde palle e hanno fatto una partita diversa da quella che solitamente gli chiedo. Peccato per il rigore subito ma l’importante erano i tre punti, ci tenevamo a fare risultato; in certe situazioni dobbiamo essere più furbi e dobbiamo lavorare su questo aspetto”.

Due gol decisivi per Gianmario Comi: “Quando segni e vinci la gioia è doppia, il campo era in condizioni pessime e siamo stati bravi a capire come giocare; siamo sempre tosti, pensiamo prima al gruppo e poi a noi stessi e così facendo i risultati arrivano quasi sempre. Dedichiamo il successo a Parodi che ha avuto un brutto infortunio; prepareremo la prossima partita con lo stesso atteggiamento, siamo un gruppo eccezionale e faremo di tutto per centrare il nostro sogno che è quello anche dei nostri tifosi”.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI Serie C Girone A