Pro Vc-Sud Tirol 2-1, in extremis la decide Costantino - I AM CALCIO VERCELLI

Pro Vc-Sud Tirol 2-1, in extremis la decide Costantino

In gol Emmanuello
In gol Emmanuello
VercelliSerie C Girone A

Un rigore di Costantino all’ultimo secondo regala un successo in rimonta alla Pro Vercelli che può sperare nel match di ritorno in programma mercoledì di passare il turno, al Sud Tirol tuttavia basterà una vittoria con qualsiasi punteggio per eliminare le bianche casacche.

La cronaca Subito una grande chance per la Pro, all’8’ Comi viene atterrato in area e viene concesso un calcio di rigore alle bianche casacche, dal dischetto Rolando calcia fuori vanificando un’importantissima occasione; il Sudtirol si scuote e si rende pericoloso con un colpo di testa di Tait che non inquadra la porta. Al 27’ un fallo di mani di Awua causa un rigore per gli ospiti che a differenza della Pro non sbagliano, Casiraghi firma la rete; tegola per la Pro che perde Masi per il match di ritorno, il capitano era diffidato e il giallo costa la trasferta in Trentino. Al 33’ Casiraghi mette una palla d’oro in area ma nessuno dei suoi compagni trova la deviazione vincente, al 37’ Comi va vicinissimo al pareggio, grande intervento di Poluzzi, prima dell’intervallo Odogwu va vicino al raddoppio.

Modesto inserisce Iezzi e Blaze per Auriletto e Gatto, la Pro preme, Emmanuello impegna Poluzzi che però si deve arrendere al 56’ a una punizione dello stesso Emmanuello, uno a uno e qualificazione riaperta; i piemontesi prendono coraggio, al 14’ Comi serve Rolando che calcia alto da buona posizione. Si rivede il Sudtirol al 75’, bella parata di Saro su Beccaro; al 79’ Zerbin spreca una buona opportunità per il due a uno. Quando sembra inevitabile il pareggio al 94’ Rolando conquista un calcio di rigore, stavolta dal dischetto va Costantino che non sbaglia e regala un successo insperato ma meritato per i padroni di casa.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI Serie C Girone A