Eccellenza: RG Ticino all'ultimo tuffo, la Serie D è più vicina - I AM CALCIO VERCELLI

Eccellenza: RG Ticino all'ultimo tuffo, la Serie D è più vicina

Gibellini, abbraccio da Serie D
Gibellini, abbraccio da Serie D
NovaraEccellenza Girone A

Ancora un gol in pieno recupero, ancora un gol che sa di Serie D. E' Gibellini a consegnare al 93' la vittoria che serve all'RG Ticino per battere una propositiva Pro Eureka e tenere a distanza le dirette inseguitrici, La Biellese Borgovercelli, rispettivamente vittoriose nei propri impegni senza tuttavia riuscire a rosicchiare ai novaresi primi della classe alcunché, dopo aver sperato per tutto l'arco della ripresa. Un 2-1, quello maturato al "Beretta e Muttini", che punisce eccessivamente i torinesi di Tosoni che avrebbero meritato di strappare un punto in casa della prima della classe, ma che avvicina ulteriormente Bugno e compagni alla massima serie dei Dilettanti distante ora solamente due gare (tre, se si conta l'ultimo turno in cui è previsto il riposo per i ticinesi) e quattro punti, da ottenere contro Aygreville e Borgovercelli.

Proprio le due squadre che si sono affrontate al "Vigino", con il netto successo dei vercellesi padroni di casa che si impongono per 4-1 con quattro marcatori differenti che fiaccano la tenue resistenza dei rossoneri di Pasteris: Negretti, Secci, Rognone e Petrillo rendono vano il punto del valdostano Dayné e regalano ancora una speranza alla truppa di Moretto che dovrà sperare proprio che l'Aygreville rallenti la prossima settimana la corsa della capolista per giocarsi tutte le proprio chance nel confronto diretto con i novaresi. Speranza condivisa anche da La Biellese che vince a Borgaro con un gol per tempo (Artiglia e Latta i marcatori) ma vede la Serie D sempre lontana tre punti da recuperare negli ultimi tre turni che ai "lanieri" concederà solamente due gare.

Finisce in crescendo il Le Grange Trino che si regala la quarta piazza andando a violare il campo di Oleggio grazie ad un gol del giovane classe 2003 Ferrari, alzatosi dalla panchina per decidere la sfida in casa "orange" con la squadra di Roano che paga ulteriormente le tante assenze che stanno rendendo un calvario il percorso dei novaresi in queste ultime gare di campionato. Primo successo, meritato, infine per l'Atletico Torino che conquista i primi punti della sua campagna superando nel derby torinese il Lucento (2-3) al quale lascia anche l'ultimo posto della classifica in concomitanza con la Dufour Varallo, ferma per il turno di riposo.

RG Ticino da cuori forti, il successo in pieno recupero - I risultati dell'8° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese