Promozione A - Partenza lanciata dell'Arona - I AM CALCIO VERCELLI

Promozione A - Partenza lanciata dell'Arona

Mattioni, doppietta all'esordio aronese
Mattioni, doppietta all'esordio aronese
NovaraPromozione Girone A

Il girone A di Promozione riparte nel segno del lago Maggiore visto che le vittorie più evidenti del primo turno sono proprio quelle di Arona Dormelletto, che rispettano il fattore campo superando senza apparenti problemi Valduggia Piedimulera. La squadra di Ragazzoni balla sulle doppiette di Pappalardo e Mattioni mentre il Dormelletto regala a mister Poma la vittoria nel suo personalissimo derby con la compagine ossolana, penultima tappa del viaggio del tecnico pavese. 

Prestigiosa vittoria esterna per il Città di Cossato, che dà fiato alla propria candidatura per un ruolo di primissimo piano conquistando il "Curotti" (0-2), mentre sempre in trasferta il Sizzano si impone nel combattutissimo anticipo in casa del Vogogna con un 2-4 che è forse il risultato meno scontato dell'intera prima giornata. Vince fuori casa anche il Briga, un successo in rimonta per gli agognini di Licaj che sorprendono un Vigliano che troppo presto aveva dato per archiviata la pratica: al gol di Beltrame rispondono Salvatore e Asole e per i novaresi che cominciano con il piede giusto.

Un avvio amaro è invece quello dell'Omegna, che cade al cospetto del frizzante Bianzé di Ugo Yon: i vercellesi si impongono grazie al rigore di Pinton che in pieno recupero viene raddoppiato dall'eterno Bernabino, pirata giramondo che non ha perso il vizio del gol. Si salva invece il Bulé Bellinzago che, seppur in inferiorità numerica per oltre 70 minuti a causa del rosso a Gualandi, impone il nulla di fatto a reti bianche ad una poco incisiva Sparta Novara. L'altro pareggio di giornata arriva da Biella dove la Chiavazzese, nonostante finisca la gara in nove uomini, recupera con il Santhià chiudendo sull'1-1.

Sizzano, felice trasferta in terra ossolana - Tutti i risultati del primo turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese