Pro Vercelli-Trento 1-1, perde la vetta la Pro - I AM CALCIO VERCELLI

Pro Vercelli-Trento 1-1, perde la vetta la Pro

Di Comi il gol dell'uno a uno
Di Comi il gol dell'uno a uno
VercelliSerie C Girone A

Si ferma la striscia di vittorie consecutive della Pro Vercelli che non va oltre l’uno a uno in casa contro il Trento, un pareggio che lascia rimpianti da ambo le parti, gli ospiti per aver fallito uno dei due rigori nel primo tempo, la Pro per aver sbagliato sempre dagli undici metri l’opportunità del due a uno. Comi e compagni scendono al secondo posto a due punti dal Padova ancora una volta vincente.

La cronaca Rischia la Pro Vercelli all’8’, è bravissimo Awua a sventare un contropiede che poteva essere letale, al 18’Comi di testa anticipa il portiere ma manda a lato, rispondono gli ospiti con una conclusione di Pasquato bloccata da Tintori. Al 26’ grande occasione per il Trento per passare in vantaggio, Masi stende Barbuti e l’arbitro assegna un calcio di rigore, Belcastro si presenta dagli undici metri e calcia a lato. Al 36’ altro calcio di rigore per gli ospiti, ancora Masi su Barbuti ma stavolta il Trento non sbaglia con Barbuti che trasforma con freddezza; prima dell’intervallo Pro vicino al pareggio con Rolando che manca di pochissimo la porta.

La Pro parte all’attacco dopo la pausa, Belardinelli prova a sorprendere Cazzaro fuori dai pali, palla fuori di un soffio, al 51’ Vitale per Comi che non aggancia un pallone non impossibile. Girandola di cambi e momento di stanca della partita fino al 77’ quando da un calcio d’angolo di Rolando nasce il pareggio della Pro Vercelli, è il solito Comi a timbrare il cartellino di testa. Le bianche casacche ci credono e all’81’ per fallo di Dionisi su Comi viene assegnato un calcio di rigore alla formazione di Scienza ma Rolando se lo fa parare e non permette ai suoi di ottenere la quinta vittoria di fila.

Marco Dho

Leggi altre notizie:PRO VERCELLI Serie C Girone A