Vento nuovo per il ritorno in campo dell'RG Ticino - I AM CALCIO VERCELLI

Vento nuovo per il ritorno in campo dell'RG Ticino

Sbrissa arriva all'RG Ticino
Sbrissa arriva all'RG Ticino
NovaraSerie D Girone A

Lunedì 3 gennaio segna la data del ritorno in campo nel nuovo anno del RG Ticino, che proprio quest'oggi ha ripreso a lavorare agli ordini del nuovo tecnico Costantino. L'allenatore avrà così modo di riannodare la trama solo abbozzata dal suo arrivo in casa verdegranata e di conoscere meglio una squadra che sta cambiando pelle strada facendo, con un mercato che ha nuovamente mescolato le carte portando in casa ticinese volti nuovi e salutando vecchi protagonisti o calciatori che non hanno neanche fatto in tempo a scrivere la propria storia con la casacca del presidente Presta.

L'ultimo, tra i nuovi arrivi, è quello di Giovanni Sbrissa, centrocampista classe '96 che ha visto la propria carriera dipanarsi fin qui interamente nel calcio professionistico. Cresciuto tra Vicenza, suo luogo di origine, e Sassuolo che ne ha detenuto per anni il cartellino prestandolo tra B e C, Sbrissa ha indossato le casacche di piazze importanti come Brescia, Cesena, Cremonese e Siena collezionando quasi 100 presenze condite da tre gol e due assist, in Cadetteria. Pergolettese e Lucchese le ultime tappe di un percorso che l'hanno portato, dopo alcuni mesi da svincolato e il taglio del cordone ombelicale con i neroverdi modenesi, all'RG Ticino. "E' stata una trattativa molto veloce e l'entusiasmo che ho sentito da parte della società è andato subito di pari passo con la mia voglia di ricominciare. Conoscevo già alcuni compagni per averli avuti come avversari mentre con Lionetti ho condiviso sei mesi alla Lucchese" sono le prime parole ticinesi del nuovo arrivato.

Sul fronte partenza tocca a Dylan Kambo fare spazio al neo centrocampista nella mediana a disposizione di mister Costantino. Kambo, arrivato in estate dalla Biellese dopo che proprio l'RG Ticino aveva "scippato" ai lanieri il salto in Serie D, non ha convinto fino in fondo la dirigenza novarese che ha deciso di dirottarlo nuovamente in Eccellenza dove vestirà la maglia del Borgovercelli ultimo in classifica. Un ritorno in Eccellenza è anche quello di Alberto Sorrentino, tra i protagonisti della cavalcata verdegranata nella scorsa stagione e come tanti altri protagonisti di quell'annata accasatosi alla Castanese dove ritroverà bomber Colombo. Resterà in Serie D invece Andrea Arcidiacono, altro giocatore rimasto nel Novarese solo pochi mesi: per il giovane difensore la nuova esperienza sarà in Campania, al Gladiator 1924, girone G della massima categoria dei Dilettanti.

Carmine Calabrese