Gli squalificati dall’eccellenza alla seconda categoria - I AM CALCIO VERCELLI

Gli squalificati dall’eccellenza alla seconda categoria

Un turno per Callegaro
Un turno per Callegaro
VercelliFocus

Sono uscite le decisioni del giudice sportivo relative ai match dello scorso week-end, vediamo il dettaglio:

Eccellenza

Una giornata

Bacaloni (Accademia Borgomanero), Cestagalli (Oleggio), Lamia (Verbania), Mezzela (Venaria), Papa (Accademia Borgomanero), Prandini (Baveno), Piotto (Venaria)

Promozione

Cinque giornate

Cataldo (Briga)

Una giornata

Lika (Arona), Falcioni (Juve Domo), Pescarolo (Sparta), Conchedda (Valduggia)

Prima Categoria

Due giornate

Linarello (Gattinara), Anselmino (Serravallese)

Una giornata

Benincasa (Virtus Vercelli), Davì (Carpignano), Gusu (Torri Biellesi), Diagne (Sanmartinese), Lucano (Torri Biellesi), De Tomasi (Crevolese), Zonca Simone (Ornavassese), Callegaro (Serravallese), Filippini (Varzese), Minniti (Comignago), Stefanazzi (Feriolo), Maccioni (La Vischese), Lepore (Oleggio Castello), Nicoletta (Biogliese)

Seconda Categoria

Una giornata

Travaini (San Maurizio), Cimaschi (Mergozzese), Regis (Quaronese), Mazzotta (Riviera), Giacchero (Quaronese), Fanni (Romagnano), Medana (Quaronese)

Marco Dho