Promozione A - Tutti dietro al Bulè Bellinzago - I AM CALCIO VERCELLI

Promozione A - Tutti dietro al Bulè Bellinzago

Festa Bulé : photo Tosatti
Festa Bulé : photo Tosatti
NovaraPromozione Girone A

Quello di Bellinzago era il primo bivio della stagione, uno scontro al vertice che poteva dare indicazioni chiare su quella che sarà la trama del campionato con l'Arona spettatrice molto interessata condividendo fin qui la vetta della graduatoria con le due contendenti. E il modo con cui il Bulè Bellinzago ha conquistato il successo finale sul Le Grange Trino - superato con un netto 3-0 che lancia nell'Olimpo i novaresi di Forzatti - rompe l'equilibrio lasciando i "Tigrotti" solitari alla guida del girone anche in virtù del "suicidio sportivo" operato dai lacuali di Ragazzoni che, avanti 0-2 al "Patti" di Novara, si fanno travolgere dalla Sparta Novara nella ripresa dopo essere rimasti anche in 10 per il rosso comminato a Pugliese.

Ad approfittare di tutto questo bailamme in vetta ci pensa il Bianzè che supera la Dufour Varallo (2-1) per arrampicarsi fino al secondo posto solitario della classifica mentre segna il passo la Pro Novara che pareggia a Biella sul campo della Chiavazzese (1-1) facendosi raggiungere in pieno recupero e dopo aver sbagliato il rigore della possibile tranquilità con Bertani. In terra biellese rallenta ancora la corsa del Piedimulera ma per gli ossolani quello con il Ce.Ver.Sa.Ma. è un punto guadagnato con il 2-2 arrivato nell'ultimo quarto di gara grazie ad un tiro dal dischetto di Ceschi.

Nell'anticipo di sabato sorride l'Omegna che torna da Borgosesia con tre punti pesanti dopo il 3-0 inflitto al Valduggia che vale ai cusiani anche il sorpasso in classifica alla compagine valsesiana; nelle retrovie la domenica regala poi i primi punti alla Juventus Domo, forte del successo (3-1) su un Feriolo presto rimasto in dieci per l'espulsione di Cherchi, e alla Fulgor Valdengo che allontana le streghe imponendosi su un Vigliano (2-1) passato per primo in vantaggio ma rimasto ora solo ad occupare l'ultima casella della classifica senza neanche un punto fin qui conquistato.

Arona, che autogol con la Sparta! Da 0-2 a 3-2 - Tutti i risultati del 3° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese