Eccellenza A - Allungo Borgaro, i torinesi provano a scappare via - I AM CALCIO VERCELLI

Eccellenza A - Allungo Borgaro, i torinesi provano a scappare via

Sansone, trascinatore dei ticinesi
Sansone, trascinatore dei ticinesi
NovaraEccellenza Girone A

In attesa della gara di mercoledì pomeriggio tra Volpiano Pianese e Verbania che completerà il girone d'andata, un rinvio dettato dalla disputa della finale di Coppa Piemonte - persa - da parte dei torinesi contro l'Alba (2-0 per i cuneesi), il Borgaro può festeggiare il titolo di Campione d'inverno dopo essersi imposto con merito nella sfida all'Alpignano (3-0) e aver visto il proprio vantaggio sull'Aygreville crescere per lo stop imposto ai valdostani dall'Oleggio, che ha risposto al vantaggio rossonero siglato da Castagna con Antonioli, poi espulso, giocando l'ultima mezz'ora di gara in inferiorità numerica. 

L'Aygreville viene raggiunto sul gradino mezzano del podio dalla scintillante Biellese che conquista in rimonta (3-1) il derby laniero con il Città di Cossato che puntava forte sulla sfida del "Pozzo-Lamarmora" per rientrare in zona playoff dove stenta l'Accademia Borgomanero, sconfitta in maniera evidente al "Margaroli" dal Briga che si aggiudica il derby agognino (1-3) rilanciando la propria corsa verso la salvezza. Valdostani e biellesi devono però fare attenzione perché in attesa di un passo falso resta l'RG Ticino rivitalizzato dalla cura Civeriati e ora, dopo il 3-2 al Venaria Reale, tornato competitivo anche per raggiungere quello che è sempre stato considerato l'obiettivo stagionale, ossia il pronto ritorno in Serie D.

La giornata di derby viene completata dal pari (1-1) tra Settimo e Pro Eureka che lascia pressoché invariata la classifica delle due formazioni mentre si fa complicata la situazione in fondo alla classifica del Città di Baveno, reduce dalla clamorosa debacle (5-0) contro la penultima della classe, quell'Alicese Orizzonti che prova a sua volta a scalare posizioni verso la salvezza, che dovrà impegnarsi per invertire una tendenza che ora la vede dover rimontare un gap di quattro punti dalla penultima per provare ad evitare la retrocessione diretta.

L'RG Ticino ora fa sul serio, parte la rincorsa dei novaresi - Tutti i risultati dell 15° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese