ACR Messina - Sporting Ercolano - Serie D Girone I 2017 - 2018 - Live Diretta Tabellino Streaming 29/03/2018 - I AM CALCIO VERCELLI

Tabellino


ACR Messina - Sporting Ercolano 2-1 - Serie D Girone I 2017 - 2018

29/03/2018 15:00Stadio: San Filippo - Franco ScoglioSerie D Girone I 2017 - 2018
LiverMarco Esposito
A disposizione
  • 1º tempo
  •  Tedesco G.14º
  • 23ºRagosta A. 
  • 2º tempo
  •  (Minopoli A.)Rekik H.
  •  Varchetta A.
  •  (Ausiello G.)Costantino S.
  •  (Pezzella B.)Fontana P.
  • 13ºCozzolino G.(Bossa F.) 
  • 13ºCarini B.(Stranges M.) 
  • 24ºCassaro R.(Lavrendi G.) 
  •  Fontana P.25º
  •  (Poziello C.)Maisto P.30º
  • 31ºIudicelli P.(Lia D.) 
  •  (Todisco D.)Coppola A.39º
  • 45º + 1Mascari A. 
  •  (rigore)Sorrentino G.45º + 4
  • cronaca live
  • chiusura
  • Termina 2-1 per il Messina la sfida con l'Ercolanese. Peloritani che si aggiudicano un match sbloccato nella prima parte di gara, che nel finale ha visto i vesuviani sfiorare il pari, con la traversa colpita da Tedesco, alla quale sono seguiti poi il gol del 2-0 di Mascari e il gol della bandiera di Sorrentino, che ha trasformato un penalty a tempo ormai scaduto.

  • 2º tempo
  • 45º + 4Sorrentino realizza un calcio di rigore, quando però è ormai troppo tardi per rimettere in piedi la sfida

  • 45º + 1Il Messina, che ha rischiato pochi minuti prima di subire il gol dell'1-1, chiude la gara grazie ad un contropiede concluso in rete da Mascari

  • 42ºIncredibile traversa per i granata, a colpirla è stato Tedesco

  • 41ºPeloritani pericolosi, ma Mascolo è bravo a chiudere il tentativo di Rosafio, arrivato a tu per tu con il portiere granata

  • 23ºL'Ercolanese ci prova con Tedesco, che riceve palla da Sorrentino, ma la sua conclusione dalla sinistra termina alta sulla traversa

  • 21ºMessina pericoloso, con Lia che lascia partire un traversone che Lavrendi manda sul fondo lambendo il montante

  • 14ºOttima parata di Rinaldi che salva il Messina, sugli sviluppi di un corner per l'Ercolanese

  • Alle 16.11 ricomincia il match

  • 1º tempo
  • 42ºGran botta dalla distanza di Ragosta, che sfiora l'incrocio dei pali. L'Ercolanese fatica a reagire dopo la rete dello svantaggio

  • 23ºMessina in vantaggio, con Ragosta che sfrutta un lancio che lo imbecca, spiazzando la retroguardia granata; davanti a Mascolo, l'attaccante siciliano non sbaglia

  • 18ºConte crossa al centro dove arriva prima di tutti Sorrentino, che conclude sfiorando il palo lontano

  • 14ºTedesco cade in area quando a marcarlo c'era Manetta, ma per il direttore di gara si tratta di simulazione: ammonito il calciatore granata

  • Inizia alle 15.09 l'incontro tra Messina ed Ercolanese

ACR Messina - Sporting Ercolano